Cellulari.it

Device Samsung sicuri grazie a Lookout

Samsung ha firmato un accordo con Lookout Inc. per installare un antivirus sui propri device Android.

Samsung ha firmato un accordo con Lookout Inc. per installare un antivirus sui propri device Android. Il software di sicurezza non eseguirà solo la scansione degli allegati nei messaggi di posta, ma analizzerà anche il traffico web e i file condivisi tramite piattaforme cloud.

Google - puntando alla massima diffusione - non mai blindato il suo sistema operativo. E questo negli anni ha attirato migliaia di criminali informatici che vedono in Android un ottimo canale per rubare denaro e dati personali.

La recente partnership, quindi, andrà a rafforzare ulteriormente la fiducia nei terminali del produttore coreano. Che adesso può lanciare con una certa decisione il guanto di sfida alla rivale Apple sul tema della protezione della privacy.

Ma non è sempre oro quello che luccica. Perché l’impatto di Lookout su batteria e consumi sarà tutto da verificare. Per non parlare delle difficoltà degli aggiornamenti di fronte ad un problema così incontrollabile, così complicato da isolare. L’unica soluzione efficace sembra ancora una volta un maggior supporto in questa direzione da parte di Big G


Precedente Gli accessori Puro alla conquista del mondo
Successivo Newkia: smartphone Nokia con Android