Cellulari.it

Spotify per Windows Phone 8 esce dalla fase beta: diverse novità

Con un Tweet pubblicato oggi, Joe Belfiore, vice presidente e manager per il Windows Phone Program Management di Microsoft, ha annunciato ufficialmente che l'applicazione Spotify per Windows Phone 8 esce finalmente dalla fase Beta.

Con un Tweet pubblicato oggi, Joe Belfiore, vice presidente e manager per il Windows Phone Program Management di Microsoft, ha annunciato ufficialmente che l'applicazione Spotify per Windows Phone 8 esce finalmente dalla fase Beta e apporta diverse novità rispetto alla versione precedente
 
Si tratta di un grosso update, che implementa: 
  • nuove lingue supportate, tra cui anche quella italiana;
  • miglioramenti sulle playlist online;
  • funzione scrubbing implementata. 
 
Ecco le caratteristiche dell'app Spotify, secondo quanto si può leggere dalla descrizione ufficiale del software sullo Store: 
 
 Cerca, sfoglia ed esegui milioni di brani.
  • Esplora ed esegui le playlist, i brani e gli artisti top degli amici
  • Sfrutta il WiFi o la rete 2.5/3G, tutte le tue playlist sono disponibili.
  • Playlist offline - esegui la musica anche senza una connessione.
  • Sincronizzazione totale: ciascun brano aggiunto a una playlist appare su cellulare e computer.
  • Modalità Novità.
  • Ricevi la musica degli amici nell'inbox.
  • Brani con stella - metti i tag ai brani preferite e crea una lista speciale.
  • Funzione scrubbing.
 
L'app ha un peso di 2 MB circa ed è compatibile con tutti gli smartphone provvisti di piattaforma Windows Phone 8
 


Precedente Durata batteria: Samsung Galaxy S4 batte tutti
Successivo Opzione Noverca per chiamare nella Zona UE a condizioni vantaggiose