Cellulari.it

WhatsApp smentisce trattative con Google per l'acquisizione

In questi giorni è trapelata la notizia secondo cui il motore di ricerca Google avrebbe intenzione di acquisire WhatsApp, l'utilizzatissima applicazione per inviare gratuitamente e condividere files gratuitamente sfruttando la con

In questi giorni è trapelata la notizia secondo cui il motore di ricerca Google avrebbe intenzione di acquisire WhatsApp, l'utilizzatissima applicazione per inviare gratuitamente e condividere files gratuitamente sfruttando la connessione Internet: una mossa commerciale da 1 miliardo di dollari che permetterebbe a Big G di mettere le mani su un servizio in ottima salute e su un bacino d'utenza enorme (gli ultimi dati riferiscono di circa 300 milioni di clienti).

 

Ma Google è davvero intenzionate all'acquisto? In queste ore sono arrivate le prime smentite da parte della stessa WhatsApp: non vi è alcuna trattativa in corso con il search engine. Le parole di Neeraj Arora, Head of Business Development di WhatsApp, pubblicate in esclusivasul sito di All Things Digital, hanno quindi zittito le numerose voci che si sono susseguite finora.

 

Una falsa notizia, quindi? Per ora sembrerebbe di si, ma non sarebbe la prima volta che una trattativa di tale peso venga tenuta nascosta fino ad arrivare ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti. Attendiamo comunque di avere maggiori informazioni in merito nei prossimi giorni.  



Precedente Google denunciata in Europa da gruppo di aziende: usa Android come cavallo di Troia
Successivo Xiaomi Mi2S: versione potenziata del Mi2 supera il Galaxy S4 nelle prestazioni