Cellulari.it

Apple sospende temporaneamente iOs 9.3 perché rende inutilizzabili i dispositivi più vecchi

Apple sospende temporaneamente iOs 9.3 perché rende inutilizzabili i dispositivi più vecchi

Apple ha sospeso in modo temporaneo la distribuzione dell'aggiornamento iOS 9.3 per alcuni dispositivi iOS, comePhone 5s, iPad Air e iPad 2 Air, poiché sta arrecando seri problemi, soprattutto ai proprietari di dispositivi più vecc

Apple ha sospeso in modo temporaneo la distribuzione dell'aggiornamento iOS 9.3 per alcuni dispositivi iOS, come ad esempio iPhone 5s, iPad Air e iPad 2 Air.
La nuova versione 9.3 del sistema operativo iOS di Apple, disponibile in download da alcune ore, sta arrecando seri problemi, soprattutto ai proprietari di dispositivi più vecchi; infatti secondo quanto è stato segnalato sul forum della Comunità di supporto di Apple, dopo l'aggiornamento al nuovo iOS 9.3 alcuni modelli di iPad si bloccano in fase di attivazione e sono quindi inutilizzabili.

Il problema sembra interessare in particolare l'iPad 2 che stanno ricevendo messaggi di errore di autenticazione quando, dopo aver completato l'installazione dell'aggiornamento software, si cerca di attivare il loro iPad.

Apple ha iniziato a testare iOS 9.3 a gennaio, da quando circa quattro mesi fa ha rilasciato la prima versione beta della nuova iterazione del sistema operativo agli sviluppatori. Le versioni beta vengono rilasciate proprio èer evitare questo tipo di disagi per i clienti.

Nella community del sito di Apple un utente che dopo l'installazione del software IOS 9.3 non riusciva più ad attivare il suo iPad, ha scritto: "ho provato tutti i suggerimenti e nessuno serve a risolvere il problema. Questa mattina sono andato all'Apple Store e non sono stati in grado di attivare il mio IPad né ripristinarlo".

Alcuni proprietari di iPad hanno dichiarato di essere riusciti a risolvere il blocco collegando i loro dispositivi ad iTunes, mentre altri hanno risolto il problema con un ripristino completo del proprio dispositivo.

Dopo aver raccolto i vari feedback degli utenti Apple ora cercherà di trovare una soluzione. Anche nel 2014 c’erano stati parecchi problemi con iOS 8, che alla fine è stata considerata la più instabile versione di iOS mai lanciata e alla Casa di Cupertino sono occorsi dei mesi per riuscire a distribuire le correzioni dei bug.

iOS 9.3 mette a disposizione alcune interessanti nuove funzionalità, tra cui la modalità Night Shift, che visualizza colori più caldi la sera per far affaticare meno gli occhi ed il supporto per nuove funzioni legate al 3D Touch (per iPhone 6s e 6s Plus) ed alcune nuove funzioni per  la salute.

Sarebbe meglio aspettare ad aggiornare il proprio device a iOS 9.3 finché non si ricevono comunicazioni ufficiali da Apple sulla risoluzione dei bug.



Precedente Arrivano le TV P-Series di Vizio con Google Cast che si comandano con il tablet
Successivo E' in arrivo Samsung Galaxy S7 Mini per competere con iPhone SE, ma sono solo voci