Cellulari.it

Apple apre a Napoli il primo Centro di Sviluppo Applicazioni d'Europa

Apple apre a Napoli il primo Centro di Sviluppo Applicazioni d'Europa

Il primo centro in Europa di sviluppo di applicazioni offrirà formazione e competenze pratiche agli studenti per quanto riguarda lo sviluppo di applicazioni iOS.

Apple aprirà a Napoli il primo centro in Europa di sviluppo di applicazioni, che offrirà formazione e competenze pratiche agli studenti per quanto riguarda lo sviluppo di applicazioni iOS.

 

Il premier Matteo Renzi ha dichiarato che l’azienda di Cupertino aprirà a Napoli “una bella realtà di innovazione con circa 600 persone, una sperimentazione veramente intrigante. È ufficiale e domani Tim Cook sarà qua".

 

L’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, spiega che "L'Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad acquisire le competenze necessarie per avere successo. Il fenomenale successo dell'App Store è una delle forze trainanti dietro gli oltre 1,4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa e presenta opportunità illimitate per le persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente".

 

Una nota ufficiale spiega che il Centro di Sviluppo di Applicazioni iOS sarà attivo a Napoli, presso un istituto partner e “sosterrà gli insegnanti, fornendo un indirizzo specialistico e preparando migliaia di futuri sviluppatori a far parte della fiorente comunità di sviluppatori Apple. Inoltre, Apple lavorerà con partner in tutta Italia che forniscono formazione per sviluppatori per completare questo curriculum e creare ulteriori opportunità per gli studenti. Apple prevede di ampliare questo programma estendendolo ad altri paesi a livello mondiale".

Apple Inc. è un'azienda degli Stati Uniti che ha sede a Cupertino; essa produce sistemi operativi, computer e dispositivi digitali e multimediali ed è oggi una delle aziende più famose, produttive e discusse in tutto il mondo. Con il suo prodotto iPhone 5S, Apple detiene il record di smartphone più venduto a livello globale.  

Fin dagli anni Ottanta ha prodotto una vasta gamma di computer (Macintosh); attualmente il suo nome è associato all’iPod, il più desiderato lettore di musica digitale dai giovani ed anche al negozio di musica online iTunes Store ed all’ iPhone (uno smartphone basato sul sistema operativo iOS), al tablet iPad, al nuovo Apple Watch ed al media center Apple TV, oltre a vari altri accessori.

Dal 2011, l’azienda trainata da Tim Cook è una delle più grandi e di maggior valore al mondo, perfino davanti alla Microsoft, mentre dall’anno 2012 è la società privata con maggiore capitalizzazione di mercato che sia mai stata conosciuta, battendo il precedente record della Microsoft che risale al 1999. Sempre nel 2012 gli utili Apple sono aumentati del 94%.

Il 25 novembre 2014 Apple raggiunge i 700 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato, battendo il suo precedente record risalente al 2012; nessuna azienda statunitense aveva mai superato un traguardo simile.

Oggi l’azienda supporta più di 1,4 milioni di posti di lavoro, tra cui 1,2 milioni sono creatori di applicazioni ed ingegneri software.

La crescita senza precedenti di App Store ha aiutato gli sviluppatori in Europa a guadagnare oltre 10,2 miliardi di euro dalla vendita delle loro app in tutto il mondo. 

 



Precedente Come proteggersi dalla luce blu emessa dagli schermi di smartphone, tablet e computer
Successivo Rapporto Accenture a Davos, dal digitale un potenziale incremento del 4,2% del Pil italiano