Cellulari.it

XcodeGhost e YiSpecter: Due malware per iOS

XcodeGhost e YiSpecter: Due malware per iOS

Questa volta sono ben due i malware rilevati e classificati come altamente nocivi: parliamo di XcodeGhost e YiSpecter, due malware che si stanno diffonendo via applicazione

Il mito del sistema inattacabile da virus cede, mese dopo mese, man mano che vengono alla luce vulnerabilità e malware di diverso tipo.

Questa volta sono ben due i malware rilevati e classificati come altamente nocivi: parliamo di XcodeGhost e YiSpecter, due malware che si stanno diffonendo via applicazione

XcodeGhost è stato il primo malware rilevato, con partenza in Cina mediante alcune applicazioni infettate. L'anomalia è stata riscontrata in alcuni tools utilizzati dai developer che installavano questo malware dentro le applicazionie. Tra le tante apps coinvolete nel problema, anche alcune molto famose.

In questo caso l'infezione colpisce iPad e iPhone tramite il download e l'installazione di applicazioni compromesse. La buona notizia è che Apple ha già provveduto a rimuovere le applicazioni infette dal proprio App Store.

Il nome di questo malware deriva proprio dall'ambiente di sviluppo, XCode, utilizzato dagli sviluppatori di applicazioni iOS.

Il secondo problema si chiama YiSpecter ed è decisamente più insidioso: sfrutta le API messe a disposizione da Apple per pubblicare sul vostro iPhone pubblicità e spot video ogni qualvolta per esempio attivate una applicazione.

Questo perchè il malware è in grado di installare in via autonoma determinate applicazioni a insaputa dei suoi utenti. Si tratta però di un malware che colpisce iPhone con sistema operativo 8.0 o antecedente. Se avete scaricato iOS 9, il probleman on sussisten.

La sua diffusione per ora è ignota ma sembra che si installi sfruttando particolari sistemi di phising o banner infetti presenti spesso nelle applicazioni gratuite.


Precedente Facebook con Eutelsat per connettere il continente Africano
Successivo Samsung: Q2 2015 da record, 6,2 miliardi di profitti