Cellulari.it

Apple iPhone 6S: Ecco come dovrebbe essere iPhone 6S

Apple iPhone 6S: Ecco come dovrebbe essere iPhone 6S

Apple iPhone 6S: Ecco come dovrebbe essere iPhone 6S. Tra pochi giorni Apple presenterà i nuovi device Apple.

Tra poco meno di un mese, Apple dovrebbe presentare il nuovo iPhone che terrà poi banco fino al settembre successivo. 
 
Dopo mesi e mesi di rumors, ormai al 95% si punta a prendere in esame la nomenclatura iPhone 6S e iPhone 6S Plus mentre solo una piccola percentuale di rumors indica iPhone 7 e iPhone 7 Plus.
 
Tralasciando il nome, poco importa come si chiamerà, vediamo cosa troveremo nel nuovo iPhone.
 
Prima di tutto, dovrebbe essere stato risolto il famoso problema del Bendgate, ovvero la possibilità che lo smartphone si piegasse sotto una certa pressione nemmeno particolarmente elevata.
 
La nuova scocca ora è più rigida e dovrebbe evitare problemi analoghi.
Lo spessore sarà leggermente più grosso per via della presenza del Force Touch, già visto su Apple Watch.
 
La fotocamera dovrebbe essere finalmente potenziata passando da 8 a 12 Megapixel iSight, che rappresentano comunque una ottima dotazione. Per quanto i megapixel siamo rimasti sempre 8, la fotocamera iPhone ha un motore grafico decisamente ottimale tanto da poter fare fotografie di elevato impatto potendo competere con ottiche più grandi. L'ottica iPhone è inferiore solamente alle ottiche Sony con tecnologia Ultrapixel.
 
La fotocamera frontale potrebbe avere lo stesso sensore di quella posteriore, presentandosi cosi con una doppia fotocamera da 12 Megapixel iSight.
 
Il processore verrà sicuramente potenziato con il nuovo Apple A9 mentre la memoria RAm dovrebbe restare a 2 GB. Potendo gestire hardware e software, iOS si comporta molto bene anche con un hardware non particolarmente potente.

Con il nuovo iPhone 6S vedremo inoltre anche il nuovo iOS 9 attualmente disponibile in versione Beta Developer.

 

Apple iPhone 6S e iPhone 6s Plus con iOS 9

Tra qualche mese vedremo le contromosse Apple sul piano degli smartphone e come ogni anno i rumors si gonfiano all'inverosimile.

Oggi vi parliamo della possibilità di vedere un semplice upgrade tecnico dei modelli già presentati lo scorso anno, con Apple iPhone 6S e iPhone 6s Plus che, restando di fatto invariati, potrebbero contare su potenziamenti hardware.

Il primo potenziamento riguarda la memoria ram che dovrebbe raddoppiare a 2 GB con tecnologia LPDDR4 che amplifica notevolmente il raggio di azione.

Con iOS 9, infatti, Apple potrebbe aver bisogno di molta più potenza di calcolo e memoria. Il nuovo iOS 9 dovrebbe arrivare all'insegna di una UI più semplificata e una netta ottimizzazione del consumo energetico che rappresenta forse la sfida dei prossimi anni.

Apple potrebbe inoltre rilasciare una nuova gamma di sensori fotografici, per sostituire e rilanciare le proprie capacità multimediali e poter tenere il passo dei concorrenti che sembrano aver preso un certo ritmo.


Precedente iPhone 6 o iPhone 6S: acquistare o attendere?
Successivo Google acquisisce Timeful, applicazione intelligente che gestisce il tempo dell'utente