Cellulari.it

Apple iPad Pro con pennino, Apple Watch attesi 18 milioni di pezzi venduti

Apple iPad Pro con pennino, Apple Watch attesi 18 milioni di pezzi venduti

Due novità interessanti in casa Apple che riguardano da una parte la serie iPad, dall'altra la nuova serie Watch.

Due novità interessanti in casa Apple che riguardano da una parte la serie iPad, dall'altra la nuova serie Watch.

La prossima tavoletta Apple, in versione pro, potrebbe essere corredata da un pennino che, come visto nel sistema S-Pen di Samsung, dovrebbe portare in dote notevoli funzioni aggiuntive.

Basato su un display fuori scala da 12.9 pollici, l'iPad più grande mai realizzato dovrebbe arrivare fornito di pennino, quanto meno è quello che alcuni analisti sostengono analizzando il mercato.

Tra le motivazioni a sostengo di questa ipotesi, l'ampia dimensione del display che diventerebbe poco pratica da utilizzare esclusivamente con le dita.

Se già iPad Pro potrebbe arrivare ad un prezzo mega galattico, si presume che il pennino diventi optional, non incluso nella confezione e immaginiamo anche particolarmente costoso come qualunque gadget ufficiale di Apple.

Le vendite? Secondo gli analisti almeno 2,5 milioni di pezzi già nel 2015.

Se per iPad Pro ci sarà da attendere ancora molto, un altro prodotto è invece in fase di lancio. Parliamo di Apple Watch, l'orologio smart presentato lo scorso anno e poi misteriosamente sparito nel silenzio.

Non si conoscono i dettagli di questo silenzio visto che, annuncio a parte, Watch è letteralmente scomparso dalle comunicazioni ufficiali di Apple.

Gli analisti e alcuni sondaggi, hanno fornito alcune stime sulle possibili vendite. Le stime sembrano ottimistiche e partono dal dato che indica che il 18% degli utenti iPhone 6 o 6 Plus sarebbe interessato ad acquistare anche Watch, stimando cosi le vendite potenziali a quota 18 milioni di pezzi.

Un numero piuttosto elevato per un accessorio che oggi non ripone particolari utilizzi se non quello sportivo.


Precedente Project Ara, primo smartphone atteso in Porto Rico
Successivo Facebook vale 6 miliardi in Italia e 70 mila posti di lavoro