Cellulari.it

iPhone il gadget piu' influente della storia secondo Time Magazine

iPhone il gadget piu' influente della storia secondo Time Magazine

Stando a quanto riporta il Time Magazine l'iPhone di Apple è il dispositivo tecnologico più influente di tutti i tempi; la testata giornalistica ha classificato, infatti, i 50 gadget che più di tutti hanno ca

La testata giornalistica Time Magazine, ha stilato una classificato con i 50 gadget che hanno cambiato la vita privata e lavorativa dell'essere umano moderno; infatti secondo il giornale che ha deciso di classificare i gadget  "ogni oggetto tecnologico ha avuto una certa influenza, se si pensa alle cose di cui non si può vivere senza: con lo smartphone si controlla continuamente le notifiche e si accede ad Internet, con la fotocamera si scattano foto di qualsiasi tipo e non solo durante le vacanze, con la TV ci si distrae dai propri problemi quotidiani, perché serve come portale per l'intrattenimento e l'informazione. Secondo il giornale i dispositivi digitali sono gli oggetti con cui i consumatori lasciano che il futuro si insinui nel loro presente".

Il primo posto della classifica se l'è accaparrato l'iPhone di Apple. Secondo il Time Magazine, sebbene i telefonini esistessero effettivamente da anni, "nessuno era accessibile e splendido come l'iPhone"; il giornale spiega che lo smartphone di Apple "ha inaugurato una nuova era di telefoni, touchscreen con tasti che appaiono sullo schermo quando si ha bisogno di loro, sostituendo i telefoni con tastiere estraibili e pulsanti statici". Ma la caratteristica che distingue l'iPhone da tutti gli altri è il suo software e l'app store. Secondo il Time Magazine, infatti,  " l'iPhone ha reso popolare le applicazioni mobili, cambiando per sempre il modo in cui comunichiamo, giochiamo, negoziamo, lavoriamo, e completiamo molte attività quotidiane".

Apple è presente nella classifica con ben 5 prodotti: iPhone, Macintosh, iPod, iPad e iBook.

Il Time Magazine parla del Macintosch, il device che si è posizionato terzo in classifica, come "la migliore speranza di Apple di prendere IBMe che ha sempre impostato lo standard per il modo in cui gli esseri umani interagiscono con i computer."

L'iPod di Apple si è aggiudicato la nona posizione in quanto, rispetto agli Mp3 che già erano presenti sul mercato. "iPod è stato il dispositivo che ha convinto gli appassionati di musica ad aggiornarsi dai loro lettori CD al digitale". L'iPod ha permesso alle persone portare le loro librerie costituite da mille canzoni in tasca ed allo stesso tempo cambiando l'industria della musica con iTunes Store, che alla fine è diventato il più grande rivenditore di musica al mondo."

Ma l'importanza dell'iPod va oltre la musica; infatti il giornale afferma che questo dispositivo di Apple: "è stato l'introduzione di un'intera generazione di prodotti Apple facile da usare e ha beneficiato al marketing dell'azienda. Infatti, chi comprava iPod avrebbero facilmente continuato a comprare MacBook, iPhone e iPad, contribuendo a fare di Apple l'azienda tecnologica di maggior valore al mondo."

Anche il Nokia 3210 ha segnato un'epoca. Il telefono cellulare dell'azienda finlandese lanciato sui mercati nel 1999 e che ha venduto 160 milioni di unità si è piazzato al 34° posto. Secondo il Time Magazine: "Il Nokia 3210 ha stabilito alcuni importanti precedenti, poiché è stato considerato il primo cellulare con un'antenna interna ed il primo telefono con giochi precaricati come Snake. Inoltre il Nokia 3210 è stato molto elogiato dagli esperti per più di 10 anni dalla sua uscita sui mercati per la lunga durata della sua batteria e  per la ricezione perfetta."

Il Kindle di Amazon si trova in 28a posizione. Il dispositivo, prodotto dalla libreria online, è stato un gadget elettronico molto influente, perché   ha cambiato il modo di leggere i libri per tante persone. Il Time Magazine scrive che "il Kindle ha preso rapidamente il mercato e-reader, diventando il prodotto più venduto nella storia di Amazon.com nel 2010. Hardware successivi, come ad esempio il tablet Kindle Fire e l'assistente domestico Echo, hanno anche trovato il successo. Il Kindle segna anche l'inizio dell'evoluzione di Amazon come una società che fornisce contenuti digitali"; infatti attualmente la società americana gestisce, oltre ai negozi digitali di libri, anche quelli di musica, film e videogiochi.

Il Motorola Dynatac 8000x, primo cellulare portatile della storia datato 1984, si trova al 37° posto.

Al 39° posto troviamo i visori VR, e gli Oculus Rift, che secondo il Time Magazine potrebbero avere due destini diversi: essere un flop totale, oppure concedere ad Oculus un posto speciale nella storia dei computer "non solo perché Facebook ha pagato 2 miliardi di dollari per la società madre del dispositivo. Infatti, qualunque cosa succederà, Oculus Rift sarà ricordato per aver offerto agli utenti l'esperienza di visitare luoghi immaginari."

Al 41esimo posto è presente Fitbit, la società specializzata in dispositivi indossabili che tracciano l'attività di fitness; infatti, sebbene i contapassi siano esistiti da secoli è stata Fitbit a farli entrare nell'era digitale per il mercato di massa.

Il primo dispositivo è stato prodotto e lanciato da Fitbit nel 2009; "il wearable rintracciava i passi degli utenti, le calorie consumate ed il sonno e consente agli utenti di caricare facilmente tutti i propri dati fisici sul sito web della società per essere analizzati, allo scopo di incoraggiare la persone al movimento o per insinuare il senso di colpa. L'azienda ha venduto oltre 20 milioni di dispositivi nel 2015."

Da segnalare anche la presenza in classifica di molti gadget 'vintage', come la tv Sony Trinitron del 1968 al secondo posto, o il quarto posto attribuito al Walkman di Sony, oppure il 26° posto del Commodore 64, o la stampante HP DeskJet  al 35° posto.

Infine, alla cinquantesima ed ultima posizione, si trovano i Google Glass, un dispositivo da indossare come un paio di occhiali messo a disposizione per gli sviluppatori al costo di 1500 dollari, ma che non è mai partito: "Il computer da testa, relativamente potente, ha fornito segnali importanti per il futuro della tecnologia indossabile, perché Glass ha mostrato ai progettisti che possono lavorare su dispositivi da indossare in testa. Glass, per esempio, consentiva agli utenti la registrazione nascosta dei vide e questo ha portato alcuni ristoranti, bar e cinema a vietare il dispositivo. Glass è stato ufficialmente accantonato nel 2015, ma  il concetto di sovrapporre la realtà virtuale al mondo reale è un concetto che molte aziende stanno ancora cercando di perfezionare, Google inclusa."

Ecco qui sotto la classifica completa dei 50 dispositivi tecnologici più influenti di tutti i tempi:

1. Apple iPhone
2. Sony Trinitron
3. Apple Macintosh
4. Sony Walkman
5. IBM Model 5150
6. Victrola Record Player
7. Regency TR-1 Transistor Radio
8. Kodak Brownie Camera
9. Apple iPod
10. Magic Wand
11. Canon Pocketronic Calculator
12. Philips N1500 VCR
13. Atari 2600
14. US Robotics Sportster 56K Modem
15. Nintendo Entertainment System
16. Nintendo Game Boy
17. IBM Selectric Typewriter
18. Motorola Bravo Pager
19. JVC VideoMovie Camcorder
20. Motorola Droid
21. IBM Thinkpad 700C
22. TomTom GPS
23. Phonemate 400 Answering Machine
24. BlackBerry 6210
25. Apple iPad
26. Commodore 64
27. Polaroid Camera
28. Amazon Kindle
29. TiVo
30. Toshiba DVD Player
31. Sony PlayStation
32. Wii
33. Jerrold Cable Box
34. Nokia 3210
35. HP DeskJet
36. Palm Pilot
37. Motorola Dynatac 8000x
38. Apple iBook
39. Oculus Rift
40. Sony Discman D-50
41. Roku Netflix Player
42. Fitbit
43. Osborne 1
44. Nest Thermostat
45. Raspberry Pi
46. DJI Phantom
47. Yamaha Clavinova Digital Piano
48. Segway
49. Makerbot Replicator
50. Google Glass



Precedente Microsoft Stream: Condivisione Video aziendale
Successivo App Store Android: cinque alternative al Google Play