Cellulari.it

Apple: via libera dall??Europa all??acquisizione di Beats Audio

??Welcome to the family?. E?? il messaggio pubblicato nella home page del sito di Apple per annunciare il via libera definitivo della Commissione Europea all??acquisizione di Beats Audio.

Welcome to the family”. E’ il messaggio pubblicato nella home page del sito di Apple per annunciare il via libera definitivo della Commissione Europea all’acquisizione di Beats Audio, in seguito all’accordo tra i rispettivi management raggiunto lo scorso 28 maggio.

Oggi siamo eccitati nel dare ufficialmente il benvenuto a Beats Music e Beats Electronics nella famiglia Apple - si legge nella nota di Cupertino -. La musica ha sempre avuto un posto speciale nei nostri cuori, e siamo entusiasti di unire le forze con un gruppo di persone che la amano come noi. I co-fondatori di Beats, Jimmy Iovine e Dr. Dre, hanno creato bellissimi prodotti che hanno aiutato milioni di persone ad approfondire la loro connessione con la musica. Siamo felici di lavorare con il loro team per elevare ancor di più questa esperienza. E non vediamo l’ora di sapere cosa succederà dopo”.

Questo, invece, il comunicato sul sito di Beats: “I musicisti si affidano ai loro strumenti per dare espressione e forma alla loro immaginazione. Agli albori della registrazione digitale, il computer Macintosh era il dispositivo preferito. Con l'avvento della musica digitale portatile, l'iPod ha consentito di portare con sé ovunque musica di tutto il mondo. L'iPhone è diventato non solo lo strumento ideale per ascoltare musica, ma anche un dispositivo indispensabile per essere costantemente collegati. L'iPad ha infine ampliato ulteriormente queste funzionalità, con interfaccia utente e app che consentono persino di comporre un brano musicale mentre si viaggia in metropolitana”.

Inizia quindi oggi il percorso da alleate di Apple e Beats, con l’auspicio che nei prossimi mesi possano presentare al mercato nuovi prodotti all’avanguardia. Come nella storia delle due compagnie.


Precedente Premio Vodafone YOU Agosto: fino a 2 libri in omaggio o un buono da 10 euro con Mondadori
Successivo HTC, un Q2 2014 che dà speranza