Cellulari.it

Display iPhone 6: c??è anche la taiwanese Innolux

Apple avrebbe scelto la taiwanese Innolux come terza partner per la produzione del display da 4,7 pollici del nuovo iPhone 6.

Apple avrebbe scelto la taiwanese Innolux come terza partner per la produzione del display da 4,7 pollici del nuovo iPhone 6.

Dopo LG e Japan Display, la casa di Cupertino sembra esser riuscita a trovare un altro fornitore di fiducia, scongiurando il rischio di un magazzino non all’altezza della domanda nelle settimane immediatamente successive al lancio.

In lizza c’erano anche Samsung e Sharp, ma solo Innolux sarebbe stata in grado di assicurare un numero di pannelli considerato sufficiente dalla Mela. Mela che, stando ad alcune recenti previsioni, ha la possibilità di arrivare ad immettere sul mercato entro la fine del 2014 circa 80 milioni di device di ultima generazione.

Innolux, tra le compagnie più importanti a livello mondiale nel campo degli schermi LCD, nei prossimi mesi potrebbe quindi lavorare fianco a fianco con il colosso statunitense dell’hi-tech per la realizzazione del successore dell’iPhone 5S.


Precedente Nuova azionista di maggioranza per BlackBerry
Successivo Nòverca Happy, offerta tutto incluso da 6 euro al mese