Cellulari.it

Apple, assegno per Tim Cook da 4,2 milioni di dollari

Tra stipendi e bonus vari, nell??anno fiscale 2013 Apple ha sborsato per la guida di Tim Cook circa 4,2 milioni di dollari.

Tra stipendi e bonus vari, nell’anno fiscale 2013 Apple ha sborsato per la guida di Tim Cook circa 4,2 milioni di dollari. Lo rivela un documento riassuntivo destinato agli azionisti, recentemente depositato dalla Mela presso la SEC. L’importo, davvero da capogiro, è risultato in linea con il pacchetto remunerativo del 2012, che anche dodici mesi fa era arrivato a superare di poco i 4 milioni di dollari.

Non è un mistero però che Cook avrebbe gradito un piccolo extra, magari in prodotti finanziari: lo scorso giugno, infatti, il manager aveva esplicitamente chiesto alla società di assegnare delle azioni in base alle performance aziendali. Domanda accolta dal CdA, ma solo in parte: su una tranche di 80.000 azioni, il gruppo ha deciso di distribuirne ai dipendenti 72.877, obbligando indirettamente Cook a fare un passo indietro. Un ceo che vuole essere rispettato dai suoi sottoposti, del resto, deve sempre dare il buon esempio.


Precedente Dynamic Wide, NGM si dà ai phablet
Successivo Sony e ZTE pronte ad adottare Windows Phone