Cellulari.it

Apple e PrimeSense, nuovo matrimonio tecnologico in vista

Con un??offerta da quasi 345 milioni di dollari, Apple si è aggiudicata la proprietà di PrimeSense, società israeliana specializzata nella sensoristica 3D.

Con un’offerta da quasi 345 milioni di dollari, Apple si è aggiudicata la proprietà di PrimeSense, società israeliana specializzata nella sensoristica 3D.

La notizia è ancora in attesa di una conferma ufficiale, ma secondo il quotidiano Calcalist l’accordo tra le due parti sarebbe già stato raggiunto e Tim Cook potrebbe annunciare l’acquisizione entro la fine di questo mese.

PrimeSense è nota per aver collaborato con Microsoft alla realizzazione del sensore Kinect per Xbox 360. Altre sue aree di business sono rappresentate dallo sviluppo hardware e software di TV e robot.

Apple sfrutterebbe il know-how di PrimeSense per equipaggiare anche sulla iTV un sensore simile al Kinect, permettendo il controllo del device con delle gesture nell’aria e aprendo nuove strade all’interazione tra gli utenti e la moderna tecnologia.


Precedente Porsche Design P??9982, il lusso secondo BlackBerry
Successivo Nokia Asha 501: aggiornamento porta WhatsApp e altre novità