Cellulari.it

Apple aumenta la produzione di iPhone e iPad in vista del Natale

Visto l??avvicinarsi del periodo natalizio, Apple ha deciso di giocare d??anticipo, aumentando già dalle prossime settimane gli iDevice nei suoi magazzini.

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple sarebbe pronta ad affidare la produzione di dispositivi iOS a due nuovi partner asiatici.

Foxconn, da sola, non è più in grado di soddisfare tutte le richieste per i modelli di iPhone e iPad. E un’importante multinazionale come la Mela non può assolutamente permettersi dei clienti spazientiti dai tempi di attesa.

L'iPhone 5S, ad esempio, ha fatto registrare una domanda da record, che ha portato le scorte ad esaurirsi in pochi giorni un po’ in ogni paese del mondo (in India il sold out è avvenuto in appena 24 ore, ndr).

Visto l’avvicinarsi del periodo natalizio, Apple avrebbe quindi deciso di giocare d’anticipo, aumentando già dalle prossime settimane gli iDevice nei suoi magazzini. I contratti di fornitura dovrebbero essere firmati con la Wistron e la Compal Communications. La prima si occuperà dell’assemblaggio degli iPhone 5C, la seconda degli iPad Air. Foxconn, in questo modo, potrà finalmente dedicare maggiori risorse all’iPhone 5S.


Precedente Vodafone estende il servizio LTE in roaming
Successivo Nexus 5: caratteristiche e prezzo del nuovo smartphone