Cellulari.it

HTC One M10, dal prossimo anno un design tutto nuovo!

HTC One M10, dal prossimo anno un design tutto nuovo!

In seguito all??ennesimo saldo negativo, il ceo di HTC Cher Wang ha rilanciato i progetti futuri del gruppo: da due nuovi terminali top di gamma, fino a un maggiore impegno nel segmento della realtà aumentata.

Durante l’ultima assemblea degli azionisti, il ceo di HTC Cher Wang ha dovuto ancora una volta fare ammenda per le deludenti perfomance finanziarie del gruppo nel settore mobile. “Le recenti prestazioni di HTC hanno deluso le persone”, le parole della Wang, la quale ha tuttavia voluto rassicurare gli investitori promettendo importanti cambiamenti nei piani futuri.

La prima novità, da quello che ha lasciato intendere la Wang, sarà il lancio ad ottobre di un modello “Hero” non meglio specificato, che affiancherà i due flaghsip attuali One M9 e One M9+. Dal 2016, poi, tutti gli sforzi del gruppo verranno concentrati sul nuovo One M10, che oltre ad aggiungere funzionalità esclusive dovrà anche essere in grado di offrire un design all’avanguardia, sui livelli del predecessore One M7 ai tempi.

Al fine di ottimizzare la competitività, HTC ripenserà la propria gamma di device, conterrà i costi di produzione e punterà sulla flessibilità operativa affidando a compagnie esterne alcuni ordini. Inoltre, pare verrà avviato un forte rinnovamento all’interno della divisione Marketing.

Come sottolineato dalla Wang, il budget delle rivali Apple e Samsung è “venti volte più alto”. Per questo HTC non potrà fare altro che ingegnarsi con strategie alternative, magari in controtendenza, ma comunque valide. Da qui anche la decisione di non portare avanti il programma promozionale “Chiedi a internet” con Robert Downey Jr nelle vesti di Iron Man.

Risultati incoraggianti, un po’ a sorpresa, dalla business unit dedicata ai prodotti tecnologici diversi da smartphone e tablet, che ad oggi rappresenta circa il 10% dei profitti totali di HTC. Gli occhiali per la realtà aumentata Vive, realizzati in collaborazione con Valve Software, sono stati un autentico successo commerciale, pertanto la società continuerà a investire su questo mercato . “Sono positiva riguardo le previsioni di HTC - ha commentato la Wang -. Miriamo a concentrarci sullo sviluppo dei prodotti giusti".

Il calo del valore delle azioni di HTC negli ultimi giorni è stato piuttosto significativo (-5,9% lo scorso 3 giugno, ndr). Nonostante il discorso accorato della Wang, il futuro del gruppo dà l'impressione di essere ancora nebuloso. “Giudicando i movimenti della borsa oggi, penso che molti azionisti siano rimasti un po' freddi verso le promesse di HTC - ha affermato Andy Hsu, analista di Ta Ching Securities -. Nel mezzo di un sentimento di sfiducia verso l'azienda, è difficile dire se le azioni avranno anche nei prossimi mesi il supporto degli investitori".
Precedente Le vendite dei wearable nel mondo sono triplicate e cresceranno, dal 26 giugno arriva il Watch
Successivo WWDC 2015: iOS 9, Apple Tv, Apple Pay, iPAd Pro e nuovo Mac OS x

Principali Marche