Cellulari.it

Oppo R8200, certificato in Cina un nuovo phablet di fascia media

Oppo R8200, il cui lancio in Cina è previsto nelle prossime settimane, arricchirà l??offerta del produttore per la fascia media del mercato affiancandosi al campione di vendite dello scorso anno R1.

Svelato dalla solita authority cinese Tenaa un nuovo phablet mid-range a marchio Oppo. R8200, questo il nome del device, condivide la scheda tecnica con il fratello maggiore R8207, certificato sempre dal Tenaa circa un mese fa. Stando a quanto riportano alcuni media asiatici, dovrebbe trattarsi di una variante dello stesso modello, diversa per numero di slot SIM o per frequenze supportate.

Per quanto riguarda l’hardware, quindi, Oppo R8200 si caratterizza per un display da 5 pollici con risoluzione HD e per un processore octa-core da 1.5 GHz. La RAM ammonta a 2 GB, mentre lo storage interno - comunque espandibile tramite microSD - è di 16 GB. Completano il profilo due fotocamere, una posteriore e una anteriore (per i selfie), rispettivamente da 13 e 5 Megapixel.

Oppo R8200, il cui lancio in Cina è previsto nelle prossime settimane, arricchirà l’offerta del produttore per la fascia media del mercato affiancandosi al campione di vendite dello scorso anno R1.


Precedente BlackBerry Classic, il ritorno del trackpad ottico
Successivo Instagram: per Facebook un affare da 35 miliardi di dollari