Cellulari.it

Xiaomi al lavoro su un nuovo smartphone low cost da 65 dollari

Xiaomi sarebbe pronta ad aumentare ulteriormente il proprio impegno per la fascia bassa del mercato con il lancio di un nuovo smartphone da soli 65 dollari.

Stando a quanto riportato dai principali media asiatici di settore, Xiaomi sarebbe pronta ad aumentare ulteriormente il proprio impegno per la fascia bassa del mercato con il lancio di un nuovo smartphone da soli 65 dollari.

Nonostante il prezzo davvero alla portata di tutte le tasche, il device dovrebbe vantare alcune specifiche tipiche dei mid-range, se non addirittura di qualche top di gamma. Per il modello si parla infatti di un processore Leadcore LC1860 ARM Cortex-A7 da 2 GHz con GPU Mali T628 in grado di gestire display HD, registrazioni video a 1080 e moduli GSM, WCDMA e LTE.

Insomma, Xiaomi avrebbe seriamente intenzione di riscrivere le attuali “regole” per i dispositivi low cost. Peccato che come tutti gli altri prodotti della casa di Pechino anche questo rivoluzionario terminale economico potrebbe non arrivare mai in Europa.


Precedente Nokia annuncia il suo ritiro dal mercato degli smartphone
Successivo Asus Zenfone 5 Lite ufficiale: scheda tecnica e prezzo