Cellulari.it

Samsung al lavoro su una nuova generazione di display UHD

La produzione di massa sembra prevista da agosto 2015, giusto in tempo per equipaggiare il prossimo phablet top di gamma Galaxy Note 5 con questa tecnologia.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla redazione di PhoneArena, Samsung starebbe investendo ingenti risorse nello sviluppo di una nuova generazione di display Super AMOLED con risoluzione Ultra HD di 2160x3840 p.

La produzione di massa sembra prevista da agosto 2015, giusto in tempo per equipaggiare il prossimo phablet top di gamma Galaxy Note 5 con questa tecnologia.

Il pannello da 5,9 pollici su cui sarebbe attualmente al lavoro Samsung dovrebbe vantare una densità di pixel pari a 746 ppi e potrebbe appunto fare il suo debutto davanti ai media assieme al Galaxy Note 5 durante l’IFA 2015 di Berlino in programma a settembre.

Sempre a proposito del Galaxy Note 5, sono girati negli ultimi giorni sul web dei rumors che parlano di un hardware composto da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 810 e da una fotocamera con stabilizzatore ottico dell’immagine.


Precedente Zuckerberg spiega perché Messenger è un??app esterna a Facebook
Successivo BlackBerry Passport in Italia con Tim, Vodafone e Wind