Cellulari.it

Samsung Galaxy Note Edge: solo un milione di pezzi in vendita

Il Samsung Galaxy Note Edge, il phablet con schermo curvo sul lato, sarà disponibile in una quantità estremamente limitata, secondo alcuni analisti.

 
All'inizio del mese Samsung ha ufficializzato l'arrivo del nuovo phablet Galaxy Note 4 ma anche di una variante un po' particolare dello smartphone ad ampio schermo, ribattezzata Galaxy Note Edge e dotata di un particolare schermo ricurvo su un lato. Oggi veniamo a sapere che la release sarà disponibile in una quantità estremamente limitata, e non solo secondo alcuni analisti. 
 
La stessa Samsung, infatti, durante una conferenza stampa tenutasi questa mattina in Corea del Sud, ha confermato che il Samsung Galaxy Note Edge è una sorta di “concept a edizione limitata”, molto complesso da realizzare su larga scala. E' probabile, sempre stando ai rumors più recenti, che i pezzi a disposizione sul mercato saranno solamente un milione
 
Il prezzo di vendita sarà, ovviamente, più alto di quello del Galaxy Note 4. Quest'ultimo, come previsto, esordirà sul mercato di casa dopodomani, 26 settembre, mentre per il resto del mondo bisognerà attendere la fine del mese di ottobre. Sul Galaxy Edge, invece, non è chiaro il periodo di lancio al di fuori dei confini sud coreani: è probabile che il particolare phablet venga distribuito a partire dall'anno prossimo, mentre in Corea verrà reso disponibile da fine ottobre
 
Sembra certo, quindi, che per accaparrarsi uno dei Galaxy Note Edge bisognerà affrettarsi: attendiamo di sapere se e quando verrà distribuito in Europa e quale sarà il prezzo ufficiale che Samsung deciderà per l'originale device. Non appena vi saranno delle novità vi terremo aggiornati. 


Precedente Smartphone economici a meno di 100 euro: il listino TIM
Successivo ZTE Q805T, phablet economico con processore quad-core Marvell