Cellulari.it

Huawei G621, nuovo phablet di fascia media con processore a 64 bit

Rivelata da AnTuTu l??esistenza di un nuovo phablet Huawei di fascia media equipaggiato con display HD da 5 pollici e processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 ad architettura a 64 bit.

Rivelata da AnTuTu l’esistenza di un nuovo phablet Huawei di fascia media equipaggiato con display HD da 5 pollici e processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 da 1.2 GHz ad architettura a 64 bit.

Huawei G621, questo il nome del terminale, potrebbe distinguersi anche per una GPU Adreno 306, per 1 GB di RAM e per uno storage interno da 8 GB. La fotocamera principale dovrebbe vantare un sensore 5 Megapixel. Molto probabile il supporto alle reti LTE. Praticamente certo il sistema operativo Android 4.4 KitKat.

Durante i benchmark AnTuTu il SoC Qualcomm Snapdragon 410 non è andato oltre l’insolito punteggio di 18.107 punti. Un risultato molto inferiore alle aspettative, soprattutto per un prodotto a 64 bit, che sembra comunque legato alla natura non definitiva del device in prova.

Maggiori dettagli circa le potenzialità del modello verranno certamente comunicate da Huawei non appena ci si avvicinerà alla data prevista per il lancio sul mercato.


Precedente iPhone 5, attenzione ai cavi Lightning non originali
Successivo BlackBerry, segnali di ripresa e due belle novità