Cellulari.it

Nokia McLaren, top di gamma Windows Phone con 3D Touch

Si chiamerà Nokia McLaren, arriverà sul mercato il prossimo autunno (giusto in tempo per lo shopping natalizio) e sarà il miglior dispositivo di sempre del produttore finlandese.

Si chiamerà Nokia McLaren, arriverà sul mercato il prossimo autunno (giusto in tempo per lo shopping natalizio) e sarà il miglior dispositivo di sempre del produttore finlandese.

Il progetto, fino allo scorso anno noto con il nome di Goldfinger, sta stuzzicando da diversi mesi la fantasia di appassionati del settore e media specializzati per via di una particolare funzione di gesture 3D (3D Touch) basata sul sistema Microsoft Kinect e in grado di permettere un nuovo livello di interazione tra utente e sistema operativo.

Secondo gli ultimi rumors, il 3D Touch porterà un’innovazione significativa alla piattaforma Windows Phone. La modalità “Mix View”, ad esempio, renderà ancora più veloce l’accesso alle Tile, espandendo i contenuti senza dover necessariamente toccare lo schermo.

Il sistema è simile alle Air Gesture introdotte da Samsung con il suo top di gamma 2013 Galaxy S4, anche se questa volta il duo Nokia-Microsoft sembra abbia in serbo una vera e propria rivoluzione per l’intero comparto mobile: riuscirà ad avere successo dove un colosso come la casa coreana ha di fatto fallito?


Precedente Sony Xperia T3, nuovo phablet mid-range in acciaio inox
Successivo Vodafone Smart 4 Mini, smartphone da 69 euro con 3 mesi di internet