Cellulari.it

OnePlus One, ancora indiscrezioni sulle specifiche tecniche

Due le versioni previste dal produttore: una con 16 GB di storage, il cui prezzo potrebbe aggirarsi attorno ai 400 dollari, e una da 64 GB, che verrà presumibilmente proposta sui 500 euro.

Prende lentamente forma il nuovo OnePlus One, device Android con chassis in metallo che, stando alle dichiarazioni dei suoi stessi sviluppatori, ridefinirà i concetti di lavoro e divertimento in mobilità.

Secondo gli ultimi rumors diffusi sul web, il terminale si distinguerà per un ampio display Full HD da circa 5 pollici e per un processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz. Confermati - o almeno così sembrerebbe - i 3 GB di RAM, mentre la GPU dovrebbe corrispondere ad una Adreno 330. Nessuna informazione precisa circa le fotocamere.

Due le versioni previste dal produttore: una con 16 GB di storage, il cui prezzo potrebbe aggirarsi attorno ai 400 dollari, e una con 64 GB, che verrà presumibilmente proposta sui 500 dollari.

Per quanto riguarda il software, è data per certa una ROM CyanogenMod basata sulla versione 4.4.2 del robottino verde.

Ancora avvolta nel mistero invece la data di lancio: la promessa dei manager di OnePlus era quella di una commercializzazione del dispositivo entro la fine del Q2 2014.


Precedente HTC Desire 310, nuovo entry level Android disponibile da aprile
Successivo Microsoft già al lavoro su Windows Phone 8.5