Cellulari.it

Sony Xperia Z1 mini, ancora rumors. E spunta un nuovo phablet con chip octa-core

Il sito Internet GSMArena ha segnalato una new entry Sony sulla documentazione Postel, l??equivalente indonesiana della FCC: sarebbe lo Xperia Z1 mini.

 
Il sito Internet GSMArena ha segnalato una new entry Sony sulla documentazione Postel, l’equivalente indonesiana della Federal Communication Commission statunitense: il nome è Xperia Z1S, nome in codice D5503, è stato localizzato anche da altre fonti con il nome di Z1 mini, release minore del top di gamma Z1 (che potete vedere nell'immagine qui sopra). 
 
Secondo ultime indiscrezioni, lo smartphone potrebbe essere ufficializzato presto, addirittura domani, in vista di un evento stampa di Sony da Shanghai. Per ora è difficile confermare o smentire la notizia ma ormai manca davvero poco per sapere se si tratta o meno di una bufala. 
 
Tra le caratteristiche tecniche rumoreggiate dello Z1S (o Z1 mini) troviamo: 
  • supporto LTE;
  • display da 4,3 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel);
  • fotocamera principale da 20 Megapixel;
  • processore Qualcomm Snapdragon 800;
  • sistema operativo Android (non sappiamo se 4.3 Jelly Bean o 4.4 KitKat). 
 
Insomma, Sony parrebbe essere intenzionata a seguire la strada dei concorrenti più blasonati (Apple esclusa) e offrire un’alternativa meno dotata, più classica a livello di dimensioni ma comunque di alto livello. E’ possibile, inoltre, che la società colga l’occasione dell’evento di domani per presentare un ulteriore phablet da 6 pollici con processore MediaTek octa-core (il chip di cui vi abbiamo parlato ieri), nome in codice Tianchi
 


Precedente Samsung dual sim e global mode di fascia media presto sul mercato cinese
Successivo Oppo, assalto alla fascia bassa: in arrivo il nuovo R833T