Cellulari.it

HTC Desire 709d: un nuovo smartphone per il mercato cinese

Desire 709d rappresenta la prossima novità di HTC per la fascia media del mercato mobile.

Il suo nome è Desire 709d e rappresenta la prossima novità di HTC per la fascia media del mercato mobile. Il device, destinato probabilmente alla distribuzione con i soli operatori cinesi, si distingue per una parte anteriore simile al top di gamma del produttore taiwanese, l’HTC One, con il doppio altoparlante BoomSound, e per un design accattivante, davvero moderno, che strizza l’occhio ai più giovani.

La dotazione hardware di questo modello è per il momento top secret, ma considerato il numero di serie non dovrebbe differenziarsi molto da quella dell’HTC Desire 600.

Come anticipato, difficilmente vedremo il Desire 709d nelle offerte dei carrier europei, anche se non è da escludere una variante per l’occidente (Desire 700?) nel caso in cui il terminale superi le aspettative di vendita di HTC.


Precedente BlackBerry: stop agli smartphone BB10
Successivo Pfeiffer Consulting boccia Windows Phone: noioso e complicato