Cellulari.it

Samsung Galaxy Note 8: versione LTE in arrivo

Verso la fine di febbraio è stato ufficializzato il Samsung Galaxy Note 8, il tablet da 8 pollici dotato del supporto per le reti HSPA+ (21 Mbps in download, 5,76 Mbps in upload), disponibile anche in Italia ad un prezzo di circa 430 euro. In


Verso la fine di febbraio è stato ufficializzato il Samsung Galaxy Note 8, il tablet da 8 pollici dotato del supporto per le reti HSPA+ (21 Mbps in download, 5,76 Mbps in upload) e Wi-fi, disponibile anche in Italia ad un prezzo di circa 430 euro. In queste ore, però, trapelano delle indiscrezioni relative ad una variante del prodotto dotata di connettività LTE: sul sito della Federal Communication Commission, infatti, è apparsa una release compatibile con le reti 4G dell'operatore telefonico mobile AT&T. Pare che l'unica differenza rispetto al Galaxy Note 8 attualmente in commercio sia "solamente" il supporto LTE. 
 
Ma anche nel vecchio continente abbiamo delle informazioni sul Galaxy Note 8 in versione LTE: il primo paese ad avere la possibilità di commerciare questa variante sarà la Germania. Il codice di questo prodotto, secondo le anticipazioni, è GT-N5120. Dopo l'esordio nel paese, dovrebbe essere rilasciato anche negli altri stati europei. 
 
Non vi sono ancora informazioni precise sul prezzo ufficiale di vendita del Galaxy Note 8 LTE ma, sempre secondo i rumors, è probabile che si aggiri attorno ai 550-600 euro, tasse e sovvenzioni incluse. Non ci resta altro da fare che aspettare di avere qualche informazione in più sul tablet, sperando in un comunicato ufficiale da parte di Samsung Electronics. 


Precedente HTC, smartphone in Liquidmetal entro il 2013?
Successivo Telecom Italia: cellulare, tablet e chiavetta in offerta speciale sullo shop online