Cellulari.it

Lenovo S920: smartphone da 5,3 pollici con schermo HD e chip quad-core a 270 euro

Arriverà l'8 aprile sul mercato cinese il nuovo Lenovo S920, phablet di una delle principali case produttrici del paese asiatico. I preordini cominceranno il primo giorno del mese prossimo e resteranno aperti fino al giorno prima del lanc

 Arriverà l'8 aprile sul mercato cinese il nuovo Lenovo S920, phablet di una delle principali case produttrici del paese asiatico. I preordini cominceranno il primo giorno del mese prossimo e resteranno aperti fino al giorno prima del lancio. E' un prodotto che con molta probabilità verrà commercializzato solo sul mercato interno ma attendiamo comunque qualche informazione in più per esserne sicuri al 100%. Il device, secondo il cambio attuale, dovrebbe avere un costo pari a circa 270 euro. Una cifra davvero molto interessante, tenendo conto delle caratteristiche tecniche del phablet anticipate fino ad ora:

 

  • display da 5,3 pollici, con una risoluzione HD a 720p;
  • fotocamera principale da 8 Megapixel con LED flash, autofocus e videorecording in full HD;
  • camera frontale da 2 Megapixel;
  • memoria interna da 16 GB (non è chiaro ancora se espandibile oppure no);
  • RAM da 1 GB;
  • processore quad-core MediaTek a 1,2 Ghz di frequenza;
  • sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean.

 

Il Lenovo S920 si differenzia rispetto ad altri dispositivi di fascia alta di ultima uscita per due particolari: l'assenza di una risoluzione Full HD a 1080p (anche se l'HD non è certo una feature da nulla) e la RAM a 1 GB, anziché i 2 GB ormai consueti per questo tipo di prodotti. Lo smartphone, tuttavia, dovrebbe garantire delle prestazioni molto alte, grazie soprattutto all'ottimo lavoro del processore MediaTek. Vedremo se riuscirà ad ottenere un riscontro positivo da parte dell'utenza nei prossimi mesi.  



Precedente Sony Xperia Z, arriva primo aggiornamento firmware
Successivo Passa a PosteMobile: raddoppio chiamate e sms su Zero Pensieri Extra Small