Cellulari.it

HTC One: ritardo di due settimane. In Europa a fine mese

A quanto pare bisognerà attendere ancora per poter vedere nei negozi il nuovo smartphone HTC One, uno dei più interessanti dispositivi presentati in questi primi mesi del 2013: a riferirlo è la stessa società taiwanese, ch

 

A quanto pare bisognerà attendere ancora un po' prima di poter vedere nei negozi il nuovo smartphone HTC One, uno dei più interessanti dispositivi presentati in questi primi mesi del 2013: a riferirlo è la stessa società taiwanese, che non spiega però i motivi di questo leggero ritardo rispetto alle decisioni iniziali. La società ha fatto sapere, quindi, che i primi pezzi verranno distribuiti in alcuni paesi e riguarderanno principalmente le prenotazioni, mentre nel resto dei paesi arriverà a partire da aprile.

 

Anche il sito Internet Android Community conferma un ritardo di circa due settimane nell'arrivo sul mercato europeo: alcuni siti, come ad esempio il noto Clove UK, hanno modificato la disponibilità del prodotto, ora al 29 marzo, anziché al 15 come ci si aspettava in un primo momento. Qui sotto potete vedere quanto scritto da Clove sulla pagina d'acquisto dell'HTC One.

 

 

Insomma, ci vorrà un po' più di pazienza prima di poter avere nei negozi il super smartphone di casa HTC. In questi giorni cercheremo di capire perché la società asiatica abbia optato per un posticipo del lancio: problemi software? Strategia commerciale? Non appena sapremo qualcosa in più vi terremo informati.  



Precedente Smartphone con display full HD a circa 110 euro in Cina: è il Neo OO3
Successivo Samsung Galaxy S3: versione Plus in arrivo?