Cellulari.it

iPad Mini erode vendite iPad. I phablet segneranno il declino dei tablet?

La casa produttrice Apple, come sappiamo ormai da mesi, ha deciso di estendere la propria offerta tablet lanciando l'iPad Mini, un prodotto che, almeno sulla carta, puntava a competere con i dispositivi ad ampio schermo dalle dimensioni pi&ugrav


La casa produttrice Apple, come sappiamo ormai da mesi, ha deciso di estendere la propria offerta tablet lanciando l'iPad Mini, un prodotto che, almeno sulla carta, puntava a competere con i dispositivi ad ampio schermo dalle dimensioni più contenute, rendendo la casa di Cupertino ancora più forte e consolidando la propria egemonia sul mercato. Ma sta succedendo qualcosa di molto diverso rispetto a quanto ci si poteva aspettare in un primo momento: l'iPad Mini, infatti, sta effettivamente erodendo vendite ad altri dispositivi, ma in particolare allo stesso iPad “standard”.
 

Secondo la nota società di ricerca statunitense DisplaySearch, infatti, le previsioni di vendita dell'iPad da 9,7 pollici sono crollate quasi della metà rispetto alle aspettative iniziali, mentre l'iPad Mini è in crescita. Trend in linea con le previsioni a livello globale della società di Cupetino nel settore tablet, ritoccate verso il basso.
 

Insomma, il mercato dei tablet da 7 pollici è senza dubbio in buona salute rispetto ai touchscreen devices dallo schermo più ampio, e Apple non è di certo la sola a soffrirne. Questo è un'ulteriore segno di quanto sia in fermento il mercato di oggi e di come si stia evolvendo verso una sorta di unificazione tra tablet e smartphone.
 

Non a caso le principali case produttrice hanno lanciato dei top di gamma che ormai vengono definiti “phablet”, telefoni con display da 5-6 pollic,i che stanno ridisegnando i must del settore. E' ancora troppo presto per capire quanto successo gli ibridi riusciranno ad ottenere a livello di vendite e se la fascia alta del mercato smartphone del futuro coinciderà inevitabilmente con i phablet: certo è che se questi ultimi esploderanno, il mercato dei tablet si avvierà verso un nuovo, inesorabile declino. Sarà davvero così? Il tempo ci darà le risposte che cerchiamo.  



Precedente Nokia Lumia 620: cover resistente alla polvere e agli schizzi d'acqua in arrivo
Successivo TIM Sempre Sicuro: nuovo servizio per la garanzia di Smartphone e Tablet