Cellulari.it

Firefox OS: Alcatel One Touch Fire e ZTE Open i primi smartphone [MWC 2013]

Il 2013 potrebbe essere un anno importantissimo per un sistema operativo che potrebbe diventare una vera e propria rivelazione: stiamo parlando, ovviamente, di Firefox OS, presente anch'esso al Mobile World Congress 2013, apertosi proprio oggi a


Il 2013 potrebbe essere un anno importantissimo per un nuovo sistema operativo open source che potrebbe diventare una vera e propria rivelazione: stiamo parlando, ovviamente, di Firefox OS, presente anch'esso al Mobile World Congress 2013, apertosi proprio oggi a Barcellona. I primi smartphone che vengono presentati all'evento sono l'Alcatel One Touch Fire e lo ZTE Open.

 

Alcatel One Touch Fire

Dovrebbe trattarsi del primo smartphone Firefox OS ad arrivare sui nostri mercati. E' dotato di display da 3,5 pollici, supporto 3G, connettività Wi-fi, Bluetooth e GPS. La fotocamera integrata è da 3,2 Megapixel. La memoria interna è di 512 GB, espandibile ulteriormente attraverso uno slot per microSD. La RAM, invece, si attesta a 256 MB.

 

ZTE Open

Nonostante il produttore differente, lo ZTE Open ha molti punti in comune con il OT Fire di Alcatel: schermo da 3,5 pollici, fotocamera da 3,2 Megapixel, memoria interna da 512 MB (espandibile), RAM da 256 MB, supporto HSPA (7,2 Mbps in download, 5,76 Mbps in upload), Wi-fi, Bluetooth e USB, radio FM e un chip GPS integrato.

 

Questi due prodotti, come abbiamo detto, saranno presenti durante l'evento iberico ma non saranno gli unici smartphone Firefox che verranno lanciati sul mercato: la comunità Mozilla, infatti, ha fatto sapere di aver stretto delle patnership anche con Huawei e LG, oltre che con il gruppo Qualcomm per l'utilizzo di processori Snapdragon. Attendiamo di avere maggiori novità in merito durante la 4 giorni spagnola.  



Precedente Alcatel One Touch Idol X annunciato: schermo full HD, processore quad-core e Android
Successivo Nokia 105: cellulare economico a 15 euro in arrivo