Cellulari.it

Android Wear: Chiamate senza smartphone direttamente da smartwatch

Android Wear: Chiamate senza smartphone direttamente da smartwatch

Google rilascia un nuovo aggiornamento per Android Wear che consentirà di poter sviluppare smartwatch in grado di effettuare chiamate e inviare sms senza ausilio di uno smartphone.

Google rilascia un nuovo aggiornamento per Android Wear che consentirà di poter sviluppare smartwatch in grado di effettuare chiamate e inviare sms senza ausilio di uno smartphone.

Fin'ora era necessario disporre di uno smartphone connesso all smartwatch per utilizzarlo come ponte per effettuare chiamate, inviare o ricevere sms cosi come tante altre funzioni derivate.

Grazie a questo aggiornamento, gli smartwach diventeranno totalmente autonomi e sarà quindi possibile effettuare chiamate direttamente.

Non sarà necessario disporre di una nuova sim in quanto lo smartwatch utilizzerà il protocollo di sim elettronica che permette dunque di utilizzare la stessa sim del nostro smartphone, quindi lo stesso numero.
Si tratta per un certo verso, di un sistema che clona la nostra sim e permette quindi di utilizzarla direttamente con lo smartwatch.

La virtualizzazione della Sim non è una novità in quanto da diversi anni anche gli stessi operatori offrono questo servizio (come per esempio Vodafone Bis o Tim Duetto).

Il primo della serie dovrebbe essere il nuovo LG Watch Urbane 2 che disporrà addirittura di rete 4G LTE.


Precedente Alibaba: 14 miliardi di fatturato nel Single Day Cinese
Successivo Samsung Exynos 8 Octa 8890: Processore del futuro Galaxy S7 e confronto con Snapdragon 820