Cellulari.it

Android: Un Mms potrebbe infettare il vostro smartphone o tablet

Android: Un Mms potrebbe infettare il vostro smartphone o tablet

Secondo quanto riferito dall'americana Zimperium, circa 1 miliardo di device Android sarebbero potenzialmente infettabili tramite un sistema di hacking trasferibile mediante MMS.

Secondo quanto riferito dall'americana Zimperium, circa 1 miliardo di device Android sarebbero potenzialmente infettabili tramite un sistema di hacking trasferibile mediante MMS.

A rischio ben il 95% dei device Android attualmente in circolazione ovvero tutti gli smartphone e i tablet con sistema operativo Android 2.2 o successivo.

La società con sede in California, ha individuato una falla su Android, nome in codice Stagefright, attraverso la quale sarebbe possibile sostanzialmente prendere il controllo del dispositivo e delle principali funzioni, il tutto mediante un semplice Mms.

L'accesso esterno consentirebbe cosi di prelevare qualunque dato disponibile sullo smartphone cosi come attivare il microfono, scaricare e attivare applicazioni, il tutto nel totale silenzio.

La falla dichiarata da questa società, attualmente non riconosciuta e nemmeno ufficializzata da Android, sarebbe particolarmente grave in quanto non è nemmeno necessario aprire il messaggio malevolo, ma basterebbe riceverlo.

Conoscendo il numero di telefono della vittima, infatti, sarebbe possibile installare questa sorta di backdoor e prelevare praticamente tutto.

Al tempo stesso, basterebbe bucare un solo device e recuperare di volta in volta la rubrica per ottenere di fatto una lista infinita di nominativi.

Per ora però niente panico: si tratta di una vulnerabilità scoperta da test in laboratorio e ad oggi non si segnalano problemi analoghi.


Precedente Twitter: Copyright protegge i Tweet, Tolto limite caratteri ai messaggi Privati
Successivo Vodafone: device Motorola con contratto operatore in esclusiva

Principali Marche