Cellulari.it

Google Raccolta della Famiglia, account familiare condiviso su Google Play

Google Raccolta della Famiglia, account familiare condiviso su Google Play

Google Raccolta della Famiglia: Google annuncia la disponibilità del nuovo servizio Raccolta della Famiglia su Google Play.

Google annuncia la disponibilità del nuovo servizio Raccolta della Famiglia su Google Play.
 
Si tratta di una condivisione intrafamiliare che permette di condividere con gli altri utenti appartenenti allo stesso nucleo familiare foto, video e musica, libri e app acquistate su Google Play.
 
Ogni partecipante potrà decidere cosa condividere o meno con gli altri utenti cosi come sarà possibile impostare una carta di credito familiare per consentire a tutti i partecipanti di poter fare acquisti con la stessa carta.
 
Sarà possibile per esempio limitare l'uso della carta per i propri figli cosi come applicare il cosidetto parental control per limitare la visione di determinati contenuti.
 
I documenti e i file condivisi saranno fruibili attraverso pc, tablet e smartphone senza alcun vincolo di utilizzo.
 
La nuova funzione Raccolta della Famiglia sarà disponibile nei prossimi giorni in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti.
 
Caso diverso per Google Play Music: per gestire un account familiare sarà necessario acquistare l'apposito abbonamento

L'abbonamento negli Stati Uniti sarà di 14.99 dollari al mese e permetterà l'accesso a 6 utenti diversi.
Il servizio familiare per Google Play Music per ora sarà limitato a Stati Uniti, Canada, Australia, Gran Bretagna, Germania e Francia.
Precedente Apple iPad 5: cornice più ridotta nei lati per contenerne le dimensioni
Successivo Anche alle mamme piace giocare con lo smartphone