Cellulari.it

Cercare un brano musicale con un widget Google per Android? Ora è possibile!

Anche Google lancia una sua applicazione che permette di riconoscere i brani musicali semplicemente avvicinando il microfono del proprio telefono Android ad una fonte sonora (in stile Shazam e Soundhound, per intenderci): stiamo parlando di Sound Sea

Anche Google lancia una sua applicazione che permette di riconoscere i brani musicali semplicemente avvicinando il microfono del proprio telefono Android ad una fonte sonora (in stile Shazam e Soundhound, per intenderci): stiamo parlando di Sound Search for Google Play, disponibile per il download a partire da ieri attraverso il Play Store ufficiale. In realtà non si tratta di una vera e propria app, bensì di un widget da includere sull’homescreen, quindi molto rapida nell’utilizzo, praticamente istantanea.
Ecco le caratteristiche principali di Sound Search for Google Play:
- identificare le canzoni dalla homescreen, senza il bisogno di aprire un’app;
acquistare i brani individuati direttamente dal Google Play Store e aggiungerli alla propria libreria musicale;
- mantenere una cronologia di ricerca dei brani ricercati, che potrà essere sincronizzata su tutti i dispositivi Android posseduti;
- possibilità di aggiungere il widget direttamente sulla schermata di lockscreen, così da poter utilizzare l’app più velocemente (solo con la versione 4.2 di Android).
Sound Search for Google Play è completamente gratuito. Unico appunto: è un widget compatibile con le ultime versioni di Android, quindi dalla 4.0 Ice Cream Sandwich in poi. I numerosi possessori di smartphone Gingerbread, quindi, non potranno utilizzarla. Qui sotto trovate il link diretto alla pagina Web di Sound Search for Google Play presente sullo store.

SOUND SEARCH FOR GOOGLE PLAY



Precedente Samsung Galaxy S4 al CES 2013? CNET smentisce
Successivo Google Maps per iOS ritorna: scaricabile gratis da App Store