Sony Xperia M5 e Sony Xperia C5 Ultra


Leggi anche:
Sony presenta due nuovi smartphone caratterizzati da performance fotografiche molto spinte, focalizzando l'attenzione su uno dei punti di forza storici del brand Sony ovvero la fotografia.

Con una mossa a sorpresa, Sony ha annunciato i nuovi smartphone Sony Xperia M5 e Sony Xperia C5 Ultra, equipaggiati entrambi con ottiche da ben 21,5 Megapixel e ottica anteriore da ben 13 Megapixel.
Sony Xperia M5 presenta infatti 2 super ottiche che faranno impallidire tutta la concorrenza: un'ottica da 21.5 Megapixel posteriore con sensori Sony e tecnologia Ultrapixel e una mastodontica 13 Megapixel anteriore, degna di selfie da urlo.

E' in grado di registrare video a 4K, oltre a video il Full HD da 1080p e in slow motion a 2060p.

Questo smartphone è progettato secondo lo standard IP68 che lo rende resistente all'acqua (ma non alle immersioni), agli urti e alla polvere.

Il display scelto è una via di mezzo, 5 pollici Full HD, una misura intermedia tra la generazione più piccola dei 4.5/4.7 pollici e quella forse troppo ingombrante dei 5,5 pollici.

Sotto il display, troviamo un processore Mediatek Helio X10 a 64 bit, 3 GB di memoria ram e memoria interna a partire da 32 Gb oltre alla memoria esterna.
Sony Xperia C5 Ultra è invece un modello diverso che toglie qualche megapixel sulla scocca posteriore, presentandosi con due fotocamere da 13 Megapixel sul lato anteriore e posteriore.

Presenta processore Octa Core MediaTek MT6752 con clock da 1,7 GHz, 16 Gb di memoria interna 2 GB di memoria ram.

In compenso, a fronte di una fotocamera meno prestate, porta in dote un display più ampio da ben 6 pollici.

Entrambi i modelli avranno ovviamente Android 5.1 Lollipop, supporto di memoria esterna, rete 4G, Wifi, Bluetooth 4.1 e NFC.

Quello che lascia perplessi e non poco è la nota stampa di Sony che indica che questi due smartphone saranno disponibile in "selezionati mercati emergenti", con il rischio di non vederli nei negozi italiani.

Ultime notizie